Biografia

/Biografia
Biografia2017-02-26T21:48:33+00:00
Alessandro Bertozzi

Alessandro Bertozzi nasce nel 1965 a Busseto e vive a Roncole Verdi in provincia di Parma.
Fin da giovanissimo si interessa di musica, stimolato dal  maestro del paese che aveva notato la sua particolare predisposizione musicale. Frequenta, parallelamente alle scuole primarie, sia i corsi di teoria che di strumento (clarinetto e sassofono) organizzati dalla locale formazione bandistica, dando così inizio al suo percorso musicale.

S’iscrive e frequenta la Scuola di Liuteria di Cremona dove diventa maestro liutaio. Realizza, nel laboratorio di Roncole Verdi,  diversi strumenti classici e moderni per musicisti italiani e stranieri. Nel frattempo la sua passione per la musica lo avvicina ad ogni situazione che può dargli l’opportunità di esprimere attraverso lo strumento la propria creativa musicalità (dai concerti bandistici alle serate danzanti popolari) iniziando a farne la propria professione. Contemporaneamente agli studi inizia a frequentare sale di registrazione in qualità di compositore. Registra e compone sia la propria musica che la musica per altri artisti. Partecipa come turnista e presta la sua inconfondibile ”voce” all’ incisione di numerosi Cd, oltre che suonare in vari live tour di artisti Italiani e stranieri.

Grazie a questa lunga e profonda esperienza e alla sua esuberante musicalità, abbandona la liuteria dedicandosi completamente alla musica. Alessandro Bertozzi è diventato un artista completo e decisamente poliedrico. Infatti oltre suonare il sax contralto (ma anche il tenore e il soprano) si occupa, in numerose produzioni, anche degli arrangiamenti e delle programmazioni. Parallelamente alle varie collaborazioni Alessandro realizza i suoi personali progetti musicali.

Il suo primo album in veste di artista e compositore è “BIG CITY DREAMER” registrato in Italia (1998) con la collaborazione di affermati musicisti italiani. Una fusione di jazz, fusion e melodie accattivanti interpretate con intensità e profondità. Sempre alla ricerca di nuove esperienze e collaborazioni si avvicina al panorama musicale latino americano studiando con Paquito D’Rivera.

Parte da New York (2003) il suo secondo progetto discografico, “TALKIN’ BACK” (2003), che si avvale della presenza di importanti ospiti americani.
Dal cd nasce, con la partecipazione di Hiram Bullock, il “Talkin’back Tour” che vanta numerose performances live (dal 2004 al 2007) e porta Alessandro sul palco del Blue Note a New York. Durante un’intervista Alessandro dichiara al giornalista “Il nostro è un lavoro di ricerca continuo,che spazia in modo aperto su varie sonorità jazz e funky; nel terzo disco, a cui stiamo lavorando, vorrei arrivare ad  una sonorità più definita, anche grazie agli interventi di grandi artisti, ognuno dei quali porta il suo contributo”.

L’ultimo lavoro (2009) di Alessandro è “CRYSTALS “, frutto di un percorso musicale appassionante e variegato.
Crystals rappresenta la naturale evoluzione dell’artista e raccoglie tutte le esperienze musicali vissute in un progetto forte, emozionante e coinvolgente. Con la direzione artistica di Lorenzo Poli, Alessandro duetta con alcuni dei più grandi nomi della musica internazionale tra i quali John Patitucci, Randy Brecker e Hiram Bullock (purtroppo scomparso prematuramente il 25 Luglio 2008) che ha anche interpretato l’unico brano cantato del Cd. Il tutto è supportato da una sezione fiati e da un’orchestra d’archi.
L’anteprima live di Crystals si è tenuta  a Berlino in occasione del JazzKomm 2010.
Ogni suo progetto discografico è interamente autoprodotto, con la distribuzione dell’ etichetta LEVEL49 di cui è direttore artistico. Il sassofono di Alessandro è un Yamaha Custom YAS-855 che usa sia in sala di registrazione che nei concerti.

.Collaborazioni artistiche: 
John Patitucci, Randy Brecker, Hiram Bullock, Joe Vannelli, Bob James, Paquito D’Rivera, Lorenzo Poli, Andrea Braido, Beppe Cantarelli, Gianni Bella, Marcella, Paola Folli, Fiordaliso, Enrico Ruggeri, Andrea Mingardi, Beppe Grillo, Drupi, Ivana Spagna, Marco Masini, Alessandro Errico, Etnorchestra, ecc.

Collaborazioni musicali:
 Alberto Tafuri, Marco ”Nano” Orsi, Alfredo Golino, Francesco “Pancho” Ragonese, Eric Marienthal, Pino di Pietro, Lorenzo de Finti, Nicolò Fragile, Mario Zara, Enzo Zirilli, Claudio Borrelli, Franco Cristaldi, Giovanni Guerretti, Alberto Rocchetti, Erminio Cella, Giovanni Giorgi, Giorgio Di Tullio, Francesco Corvino, Matteo Frigerio, Adriano Pedini, Riccardo Fioravanti, Luca Scansani, Andrea Carpena, Chicco Gussoni, Cristiano Maramotti, Mario Chiesa, Michele Bianchi, Alberto Venturini, Daniele Moretto, Alessio Nava, Gianni Azzali, Mattia Cigalini, Davide Ghidoni, Sandro Comini, Beppe di Benedetto, Donald Castagnetti e numerosissime “ jam” con musicisti italiani e stranieri.